Tradire: v.tr. 1 Mancare a un dovere, a un obbligo morale: – un giuramento, – la fiducia; un segreto, riverarlo;
             – le attese, deluderle 2 venir meno a un impegno di fedeltà o di solidarietà che si ha con qlcu.:
             – i compagni; la moglie, il marito, commetere adulterio 3 (fig.) venir a mancare, difettare: la memoria
             può tradirmi  4 manifestare involontariamente: quel gesto tradì il suo stato d’animo.
 
Incubo: s.m. 1 sogno angoscioso: avere un – 2 (fig.) grave preoccupazione: l’- degli esami.
 
Sogno: s.m. 1 attività psichica che ha luogo durante il sonno, caratterizzata da emozioni, percezioni e pensieri
           strutturati in una successione di immagini non regolata dalla logica o dalle normali convenzioni: fare
           un bel – / con riferimento alla credenza che il sogno sia presagio di eventi futuri: – premonitore; interpretare
           un – / sembrare un -, essere un -, si dice di cosa straordinaria, inaspettata; anche, di persona o cosa
           bellissima: quella ragazza è un -/ neanche per -, assolutamente no 2 immaginazione di cose irrealizzabili
           o considearate tali: i sogni della giovinezza/ di -, meraviglioso:una casa di-.
 
Insonne: agg. che trascorre senza dormire le ore riservate al sonno: rimanere – fino all’alba / notte -, durante
               la quale non si è preso sonno.
 
Amore: s.m. 1 affetto intenso, sentimento di profonda tenerezza o devozione: – paterno, materno; sentire,
            provare – per (o verso) qlcu., per – di qlcu., per fargli piacere: fallo per amor mio!/ d’ – e d’accordo,
            in perfetto accordo/ amor proprio, leggittimo orgoglio di sé 2 attrazione fisica tra due persone di sesso
            diverso: dichiarare il proprio – a qlcu. / fare l’ – , all’ – , avere rapporti sessuali; anche amoreggiare,
            essere fidanzato 3 (estens.) la persona amata: tu sei il mio – / cosa o persona graziosa: un – di bambina;
            questo vestito è un – 4 pl. vicende amorose: gli amori di Paolo e Francesca 5 negli animali, istinto che li
            porta all’accoppiamento; calore: il periodo degli amori 6 (teol.) affezione infinita di Dio per le sue creature/
            il senso di carità dell’uomo verso altri uomini: – cristiano del prossimo/ per (l’) – di Dio!, del cielo!,
            esclamazioni che accompagnano invocazioni o raccomandazioni 7 passione per qlco.: – per lo studio/
            con – , accuratamente: lavorare con – / per – di qlco., per il piacere, il gusto di qlco.: per – di discussione
            8 ciò che è oggetto di passione: il suo – sono i cani.
 
Gelosia: s.f. 1 ansietà di chi teme che la persona amata ami un’altra persona o dubita della sua fedeltà: essere
            roso dalla – 2 rivalità, invidia: suscitare la – dei colleghi 3 cura attenta e scrupolosa: conservare qlco.
            con – 4 (region.) persiana.
 
Promessa: s.f. 1 il promettere; le parole con cui si promette; ciò che è stato promesso: – di matrimonio /
                 – di marinaio, (fig.) della quale non ci si può fidare/ prov.: ogni – è debito, chi promette ha il dovere
                 di mantenere 2 (fig.) chi dimostra notevoli capacità e sembra destinato a un futuro successo: una
                 – del teatro italiano.
 
Fidanzarsi: v.rifl. impegnarsi con promessa di matrimonio.
 
Fidanzato: s.m. [f. -a] chi ha scambiato promessa di matrimonio con qlcu. DIM. fidanzatino.
 
Definizione immediatamente successiva alla precedente:
Fidare: v.intr. [aus. avere] aver fede, confidare: – nelle proprie capacità * Fidarsi v.intr.pron. averfiducia: – l’uno dell’altra.
 
Autolesionismo: s.m. il procurarsi volontariamente ferite o mutilazioni / (estens.) comportamento di chi danneggia sé stesso.
 
Annunci