http://stat.radioblogclub.com/radio.blog/skins/mini/player.swf

Angelo – cingimi ora con le tue tristi ali
Proteggimi da questo mondo peccaminoso
Così che possiamo risalire

Oh Angelo – possiamo trovare la nostra strada in qualche modo
Scappando dal mondo in cui viviamo
Verso il posto dove abbiamo cominciato

E so che troveremo
Un posto migliore e la pace della mente
Dimmi soltanto che questo è tutto ciò che vuoi per te e per me
Angelo, non mi lascerai libero

Angelo, ricorda come inseguivamo il sole
E poi raggiungevamo le stelle di notte,
quando le nostre vite erano appena iniziate

Quando chiudo gli occhi sento le tue ali vellutate e piango
Sto aspettando qui a braccia aperte – oh, non riesci a vedere?
Angelo fa splendere la tua luce su di me

Oh angelo c’incontreremo ancora una volta – pagherò
Quando mi sarò lavato dei miei peccati
Tienimi tra le tue ali e resta
Oh! Angelo, portami via

Cingimi ora con le tue tristi ali
Portami via, lontano, Angelo
Cingimi ora con le tue tristi ali
Così che possiamo risalire

Annunci